Per nulla agili

With millions of us working from home in the coronavirus pandemic, companies are hunting for ways to ensure that we are doing what we are supposed to. Demand has surged for software that can monitor employees, with programs tracking the words we type, snapping pictures with our computer cameras and giving our managers rankings of who is spending too much time on Facebook and not enough on Excel.

Nick Heer – Pixel Envy

Dedicato con affetto a tutti i datori di lavoro che senza vergogna definiscono “lavoro agile” otto e più ore di videoconferenza forzata quotidiana.

Stay Tuned, Mr.Frost

Complottisti…odio questa gente

Organized harassment campaigns, lies and urban legends targeting doctors are a real-life symptom of what the World Health Organization dubbed the “infodemic” as the coronavirus started to spread throughout the world earlier this year.

Ben Collins – NBC News

Come se non ci fosse altro cui pensare, questa pandemia ha tirato fuori un’altra ondata di complottismo idiota; finché quelli costretti a subire il diluvio di cazzate nonsense sono persone comuni, che non rischiano in prima linea il contagio (non sto aderendo alla retorica degli “eroi”, che trovo francamente un po’ stucchevole e poco rispettosa della professionalità del personale che coscientemente svolge una professione rischiosa, senza aver bisogno di complessi megalomaniaci), passi. Ma quando i bersagli sono direttamente loro, forse si è oltrepassata una nuova soglia.

Stay Tuned, Mr.Frost