Skip to content

Shut up and take my money!

Amazon may not actually be the lowest-priced seller of a particular product in any given season,” the report reads, “but its consistently low prices on the highest-viewed and best-selling items drive a perception among consumers that Amazon has the best prices overall — even better than Walmart.”

How Amazon Tricks You Into Thinking It Always Has the Lowest Prices | Re/code

Perché in effetti, a pensarci bene, non è che uno fonda un impero miliardario su due piedi, atrimenti lo farebbero tutti; e quindi, se il giochino non funziona per tutti allo stesso modo, un qualche tipo di trucco del mestiere ignoto ai più dev’esserci.
Affascinante però come il livello di sospetto, spesso molto alto, cali inspiegabilmente quando si ha a che fare con certe aziende/organizzazioni.
Quanti di voi controllano i prezzi di Amazon su altri siti, per verificarne la convenienza? Io ho iniziato da poco, lo ammetto, e spesso la vera convenienza inizia finisce con la spedizione gratuita offerta dal Prime.
Chiaro che il servizio sia di altissimo livello, probabilmente il migliore (anche se l’ultimo miglio, quello dipendente dai vari corrieri, può variare in maniera drammatica).
Se si riuscisse a codificare un metodo per raggiungere questo status di fiducia a priori, la competizione tra aziende diventerebbe molto più divertente… (anche se a perderci sarebbero quelle aziende che il patrimonio fiducia se lo sono meritatamente costruito)

Stay Tuned,
Mr.Frost