Skip to content

Politeismo RSS

Mi è sempre piaciuto sperimentare. Nuovi strumenti, nuovi modi di fare vecchie cose, nuove Apps.
Ho almeno una decina di potenziali roundup simili a quello delle Apps meteo nel cassetto delle eterne bozze (tranquilli, molte ci resteranno, invece che tediarvi).
Tuttavia, una volta innamorato di una particolare app, sono sempre stato assai fedele.
I reader RSS non hanno fatto eccezione, con un soddisfacente e lungo sodalizio esclusivo con Reeder.
L’applicazione sviluppata da Silvio Rizzi mi è sempre piaciuta: pulita, ordinata eppure ricchissima di funzioni e con uno sfruttamento completo e ben congegnato delle gestures..

Con la chiusura di Google Reader, tuttavia, gli aggiornamenti di Reeder stanno un po’ latitando (finora solo la versione per iPhone ha aggiunto il supporto a servizi alternativi di sync).

Questo mi ha permesso di (forzato a?) cercare software alternativi per la fruizione dei miei amati RSS.

Ed eccomi quindi nella -per me anomala- condizione di cui al titolo del post: sono un politeista digitale.
Al momento la configurazione prevede Reeder su iPhone, NetNewsWire beta (senza sync, ma è troppo bello) su Mac, ed un testa a testa tra Newsify e Mr.Reader per il controllo dell’iPad