Skip to content

Non ti facciamo capire abbastanza quanto fai schifo

Eppure basterebbe poco per avvicinarsi a quanto accade in paesi meno deprimenti del nostro: offendi qualcuno in TV? Sei fuori per sempre, non verrai invitato più in nessun programma da nessuna rete: questioni elementari di rispetto. La scelta italiana va in direzione opposta: ci serve un MALEDUCATO, non importa che non sappia niente di niente e che ripeta da anni la solita scenetta. Ci serve un lama che sputi forte e che sputi lontano. Se gli schizzi non arrivano minimo nel tinello di Voghera dovremo inventarci qualcosa d’altro.

La TV che fa schifo fisicamente

Ho smesso di frequentare i talk show e affini parecchio tempo fa, e quella indicata da Mantellini è una delle ragioni principali: la pressoché totale assenza di censura sociale di quella che è palese sia null’altro che maleducazione pura e semplice.

La stessa assenza che fa sì che chi evade, chi parcheggia in doppia, tripla fila o sui posti riservati, chi ignora le regole sentendosene superiore (e di conseguenza superiore a tutti gli “altri”), chi sfrutta cavilli e falle del sistema sia visto come un furbo (uno che ne sa), invece di ciò che è palesemente è: un ladro, un arrogante, un maleducato.

E soprattutto uno che fa danno agli stessi che magari, neanche troppo nascostamente, lo ammirano e vorrebbero emularlo.

Stay Tuned,
Mr.Frost