Skip to content

Lenovo, di male in peggio. Ma gran parte del problema sei tu.

Lenovo’s adware disaster gets worse

Abbiamo scoperchiato qualcosa di scomodo, puzzolente e molto grosso.
Qualcosa che, sono piuttosto certo, non riguardi solo Lenovo, ma il mondo dei PC nella sua generalità (o almeno un’ampia parte).

Trovo preoccupante, più che la pratica in sé (al massimo squallida), la apparente totale noncuranza dei soggetti colpiti: dovuta certamente ad ignoranza, in gran parte, ma anche ad un certo fastidioso fatalismo informatico. Qualcosa che sembra originare da un senso di impotenza, ma che invece di spronare a cercare di combattere il problema con le armi (poche o tante, adeguate o insufficienti che siano) a nostra disposizione – e ce ne sono – spinge l’utente medio a rassegnarsi a queste e simili schifezze come ad un qualcosa di ambientale.
Attitudine estremamente pericolosa, anche perchè sono tanti gli ambiti della nostra vita in cui una predisposizione simile può “tracimare”, e ve ne sono di ben più pericolosi (il che è tutto dire, vista la portata della minaccia in questione).

Stay Tuned,
Mr.Frost