Apple iSomething

Riccardo Mori fa notare come il fattore “cool” sia, se possibile, più importante nel caso dell’ipotetico iWatch che in qualunque prodotto Apple precedente. Perché se non è figo, difficilmente riuscirà a scalzare il “miliardo” di orologi che da decenni si contendono ferocemente uno degli spazi più ambiti del nostro corpo (non a caso è uno degli oggetti “di rappresentanza” da sempre…).

Da ricordare bene quando si scatenerà la solita, sterile e già vista polemica sui prodotti Apple che “in fin dei conti è solo design e roba da fighetti”.

Stay Tuned,
Mr.Frost