Skip to content

Another Trip…

Blurry Morning

 

Un’altra incarnazione del mio io digitale. Sarà schizofrenia? Scherzi a parte, non riesco a stare fermo.

O forse (più probabilmente) sono convinto che sia il contenuto, non il contenitore, a dovere e potere interessare: questa convinzione porta con sé la comodità di non farsi il minimo scrupolo a “traslocare”, fosse anche per la curiosità di provare un vestito nuovo…

E allora sotto, a testa bassa, in questa nuova avventura. Senza dimenticare da dove si viene, perché questo rimane il modo migliore per capire dove si vuole andare.

Stay Tuned,
Mr.Frost

P.S. Ufficialmente adoro TextExpander 🙂