Skip to content

Un altro esperimento…

…di sostituzione di app.

Questa volta la vittima potenziale è davvero illustre, per quanto riguarda il mio setup storico su iOS: signore e signori, PlainText vede la sua supremazia assoluta (addirittura il posto nel Dock) insidiata da quel Drafts di cui ho parlato poco tempo fa…

Se reggerà alla prova del tempo e del terrificante uso quotidiano che faccio del suo illustre predecessore, e se dimostrerà di avere un metodo semplice ed immediato di sincronizzazione con OSX come l’accoppiata PlainText/NVAlt, un re cadrà…

Stay Tuned,
Mr.Frost